CONVEGNO: Il Contributo della Sand Play Therapy in un mondo che cambia.
Università degli Studi di Milano – Bicocca, Dipartimento di Psicologia Piazza della Scienza | Venerdì 28 ottobre 2016 | 4 Aula Ed. U4 read more
granelli di sabbia
Nel gioco con la sabbia
è come se qualcosa, che prima era invisibile, tutto ad un tratto diventasse visibile, emergendo dagli strati profondi dell'inconscio. Dora Kalff
granelli di sabbia
Le rocce si trasformarono a causa
di valanghe, acqua, terremoti, vento. Le rocce si corrosero diventando sempre più piccole. La roccia diventò sabbia. Le montagne e la roccia sono la madre della sabbia. K.Amatruda, The world where worlds meet, in Journal of Sandplay Therapy
orme_prospettiva
La sabbia tiene la memoria della
sua origine, della sua specifica madre roccia. In modo tale da poter accedere all’inconscio collettivo della terra. K.Amatruda, The world where worlds meet, in Journal of Sandplay Therapy
passi_nel_deserto
Il lavoro comincia con la sabbia.
Con il pensare al viaggio che la sabbia ha realizzato. Ogni granello di sabbia ha avuto origine dal centro della terra. Là era molto caldo – 8000 gradi Farenheit. La sabbia è nata dunque dal fuoco. K.Amatruda, The world where worlds meet, in Journal of Sandplay Therapy
orma_nella_sabbia
Mettere le mani nella sabbia
in un contesto terapeutico, permette il contatto con i quattro elementi costitutivi della natura, con la memoria che la sabbia ha della propria storia, con il senso del trascorrere del tempo, con i processi di cambiamento e di trasformazione. K.Amatruda, The world where worlds meet, in Journal of Sandplay Therapy
deserto_acqua

TWO-YEAR PROFESSIONAL COURSE

The course lasts two years and each year is divided into ten teaching days on Saturdays of eight hours of training each, from 9am to 1pm and from 2pm to 6pm.

read more

SCHOOL OF SANDPLAY THERAPY

The school of specialization of the Italian Association for Sandplay Therapy (Associazione Italiana per la Sandplay Therapy – AISPT) in psychotherapy with the read more

AISPT

The Italian Association for Sandplay Therapy (Associazione Italiana per la Sandplay Therapy – AISPT) adheres to the International Society for Sandplay Therapy (ISST)

read more

.

Magazine

The AISPT presents Orme - Sandplay Therapy Online, a scientific journal for Sandplay Therapy. The journal, as a parallel language text (Italian-English), welcomes contributions from therapists of the various national associations that make up the International Society for Sandplay Therapy (ISST) network. The aim is to promote knowledge sharing about Sandplay Therapy among AISPT members, the ISST network and those who have an interest in the methodology of Sandplay Therapy first put forth by Dora Kalff.

UA-30327863-1